Portraits on Stage: Vento di Mistral

Portraits on Stage: Vento di Mistral

Domenica 21 luglio 2024, Licenza (RM)

Portraits on Stage, il festival multidisciplinare della Val d’Aniene, presenta Vento di Mistral.
1951. Gabriela Mistral, poetessa cilena e prima donna sudamericana a vincere un Nobel è in crisi. Una crisi del pensiero e della parola. La sua, così diretta e potente come la terra, come le montagne cilene dove è nata. La crisi la porta in Italia, a Firenza, in un roseto, dove un giardiniere reduce di guerra la aiuterà a ritrovare la creatività. Quello tra Gabriela Mistral e l’Italia è un rapporto viscerale e profondissimo, l’amore vorticoso di un giorno, di una notte, un mangiarsi e venerarsi e riscoprirsi attraverso un intenso processo di trasformazione della poesia e della parola. Vento di Mistral è la storia dell’ amore breve e profondo tra una terra e una donna, forse fatte della stessa materia: poesia, piante e polvere, attraverso una lettura scenica con tecnologia Sylent Sistem e video di repertorio.

Testo, regia, video di Giacomo Sette
Rumori, musica e suono di Luca Theos Boari Ortolani e Luca Rossi
Voci e corpi di Gloria Sapio e Maurizio Repetto
Coproduzione Settimo Cielo/Tesoros
Progetto vincitore del bando Boarding Pass +
con il patrocinio dell’Ambasciata Cilena in Italia


PREVISIONI METEO



Portraits on Stage: Vento di Mistral

come arrivare





Val d'Aniene MAG

Val d'Aniene MAG

La newsletter con le offerte, gli itinerari, i racconti della Val d'Aniene e tanto altro per te....




@visit_valdaniene #valdaniene


RESTIAMO CONNESSI